Felix Finkbeiner

Piantare alberi in modo da poter rimanere al di sotto del limite di 2 ° più a lungo e implementare soluzioni.
Felix

A 9 anni, Felix è stato ispirato dal premio Nobel per la pace Wangari Maathai e ha invitato i suoi compagni di classe a piantare un milione di alberi in ogni paese del mondo. L’iniziativa Plant-for-the-Planet risultante è diventata un movimento studentesco in tutto il mondo che sta già implementando una delle soluzioni globali alla crisi climatica: la riforestazione. Nel 2011 gli studenti di Plant-for-the-Planet hanno ereditato la Billion Tree Campaign dal loro modello Wangari Maathai.

Oggi, Felix sta facendo il dottorato all’ETH di Zurigo con una tesi sugli alberi. Per Felix gli alberi sono il Jolly del tempo: “Gli alberi ci aiutano a mantenere il riscaldamento globale al di sotto del limite critico di 2 ° C senza innescare i pericolosi punti di svolta. Gli alberi ci danno una seconda possibilità, che speriamo di cogliere ora in modo che la crisi climatica non diventa una catastrofe “.

Ha mobilitato persone per soluzioni globali per metà della sua vita, compreso Fridays for future.
Insieme contro la crisi climatica. Prima al venerdì Per il futuro ora anche a Go For Climate!
Già nel 2009, fu invitata all’Assemblea generale delle Nazioni Unite a prendere provvedimenti immediati per scongiurare la crisi climatica.