Camilla Kranzusch

è in partenza per soluzioni globali alla crisi climatica. A piedi. Con il treno. Oltre i mari.
Camilla

Da quando aveva 7 anni, Camilla ha partecipato a gare di mountain bike e sa come affrontare lo stress fisico e mentale. Nel corso degli anni, l’ex campionessa tedesca ha scoperto la sua passione per la corsa e la protezione del clima.
Con il chiaro obiettivo di dare il proprio contributo a un cambiamento nel mondo, l’esoerta cameraman ha lasciato il lavoro come produttrice di video e ha venduto la sua casa, un vecchio camion dei pompieri. Con un piano: attraversare l’Europa a piedi nella lotta contro la crisi climatica.
Con questa idea ha contattato Plant-for-the-Planet e ha incontrato Felix, Louis, Sagar, Udeh e Yugratna ed è così nato Go for Climate. Un progetto con l’obiettivo positivo di portare soluzioni al mondo. Per Camilla, questo passo era inevitabile. La sua ispirazione: “Come posso andare al lavoro, giorno dopo giorno, sapendo cosa aspettarmi [a causa della crisi], se non cambiamo nulla? A uel punto mi sono alzata in piedi e ho deciso di impegnarmi per un futuro e un mondo in cui voglio vivere. E sono pronta a lottare per questo – con un messaggio positivo e soluzioni “.

Non fermeremo le nostre richieste ai politici per soluzioni climatiche realistiche.
Ha mobilitato persone per soluzioni globali per metà della sua vita, compreso Fridays for future.
Piantare alberi in modo da poter rimanere al di sotto del limite di 2 ° più a lungo e implementare soluzioni.